Anteprime

Assassin's Creed Rogue – Analizziamo il Video

Dopo molti rumour e leak finalmente abbiamo messo le mani sul video di Assassin’s Creed Rogue, il quale sarà almeno per la storia diverso dagli altri capitoli, ad ogni modo abbiamo analizzato il video e raccolto delle informazioni per capire meglio cosa dovremo affrontare (vedi sotto).

Il protagonista che andremo ad impersonare, è Shay Patrick Cormac, che è stato addestrato come un assassino, dagli assassini, ma a causa di una missione andata a male (con probabile tradimento), decide di cambiare fazione e diventare un Templare e diventare un cacciatore di Assassini.

Il fatto che sappiamo che è un templare è che nel video, possiamo vedere nella casacca e nella spada compare il simbolo dei templari, mentre sulle sue intenzioni basta vedere il video.

Il capitolo è ambientato durante la Guerra dei 7 Anni, che avvenne tra il 1756 ed il 1763 e questo dovrebbe essere di raccordo tra Assassin’s Creed III ed Assassin’s Creed IV Black Flag. Quindi in teoria basandoci sui capitoli precedenti della saga, come durata ed importanza, lo possiamo paragonare a Liberation e Brotherhood.

Per quello che riguarda il gameplay, nel video possiamo vedere che avremo a disposizione un fucile, quindi potremmo anche avere delle azioni a medio/lungo raggio, ma sopratutto ci dovrebbero essere delle novità per quello che riguarda la nave. Infatti questa si chiamerà Morgan, avremmo delle armi in più rispetto a Balck Flag (ad esempio olio bollente) e dovremmo difendere la nostra nave dagli arrembaggi dei nemici.

Come possiamo vedere l’uscita è esclusiva per PS3 ed Xbox 360, nemmeno è stata prevista una versione PC, ma sopratutto il fatto che esca 2 settimane dopo Unity, ci fa capire che Ubisoft non pensa che questo possa influire sul titolo principale.

Previous post

Mario in Mercedes, in arrivo il DLC

Next post

The Swapper finalmente disponibile

Edward Phoenix

Edward Phoenix

Padre, Marito, Markter e Fondatore di Gamers.it
Cresciuto a suon di FPS e Giochi di Strategia cerca sempre di trovare la qualità in tutte le cose che fa!

No Comment

Rispondi