AnteprimeGiochi PCLatest NewsPC & TechVideogiochi

Anteprima – Fifa 15 Demo PC provato in 4k

Da qualche giorno la Electronic Arts ha reso disponibile la demo di FIFA 15 anche su PC (tramite Origin). Abbiamo quindi avuto la possibilità di provarlo per i nostri lettori facendo delle prime valutazioni sul prodotto la cui uscita ufficiale in Italia è fissata per il 25 Settembre 2014.

Iniziamo subito col dire che la nuovissima release del simulatore sportivo di successo EA Sports, vedrà il debutto dell’Ignite Engine nel mondo PC. Come molti di voi sapranno, si tratta del motore utilizzato nel precedente capitolo solo su PlayStation 4 e Xbox One. Come è possibile constatare dalla demo, almeno per la versione PC, il passo avanti rispetto al passato è netto e molto evidente ci troviamo quindi di fronte ad un titolo che possiamo considerare a tutti gli effetti “next gen”. In FIFA 15 si è raggiunto un livello di dettaglio dei volti dei giocatori che non era mai stato possibile fin ora, tutto ciò grazie al motore grafico menzionato ma anche grazie ad un nuovo sistema di renderizzazione delle illuminazioni basato sulla fisica. Altre novità immediatamente apprezzabili, sono i movimenti dei capelli e le reazioni facciali dei personaggi che appaiono ora molto più “umani” anche se c’è ancora margine di miglioramento. I portieri sono stati completamente riscritti in FIFA 15, vantano ora 50 nuove animazioni, una intelligenza artificiale migliorata, reazioni/salvataggi dell’ultimo secondo e movimenti realistici. L’efficacia del motore fisico e grafico si nota anche in altri versanti, ad esempio l’abbigliamento sportivo che si muove realisticamente e cambia al variare delle condizioni ambientali, sporcandosi di fango ed erba progredendo via via nella partita. Vediamo inoltre la superficie da gioco usurarsi davanti ai nostri occhi con il progredire della partita, con segni delle scarpette, scivolate, salti ecc.

 

 

Ulteriore interessante novità è data dal fatto che i giocatori ora hanno ricordi e mostreranno quindi le proprie emozioni in base alle situazioni della partita. Secondo la casa produttrice, abbiamo a disposizione ben 600 nuove espressioni facciali, quindi i giocatori  ora rispondono ai tiri, contrasti, goal esattamente come farebbero nella vita reale. Abbiamo potuto constatare anche dei miglioramenti nella cronaca della partita, nei cori dello stadio e soprattutto le reazioni e le “onde” del pubblico che rendono lo stadio vivo e pieno di emozioni. L’intelligenza artificiale ha compiuto notevoli passi in avanti, sia i nostri compagni di squadra che gli opponenti, modificheranno le proprie tattiche sulla base di cosa succede durante la partita.

Il gioco ha sempre girato ad un sorprendente frame rate di 60FPS in 4k, la resa grafica su PC è ai massimi livelli e talvolta, specialmente durante i replay in game ed a fine gioco, lascia letteralmente a bocca aperta. Siamo al corrente di crash improvvisi e problemi per alcune configurazioni di PC ma durante tutte le nostre prove non abbiamo notato niente di anomalo o da segnalare. In caso di problemi, questi dovrebbero essere comunque facilmente risolvibili dall’utente (fate riferimento al nostro articolo). Potete ammirare i nostri screenshots in 4k ed le impostazioni grafiche da noi utilizzate, nella galleria immagini qui di seguito.

Infine vi riportiamo i requisiti di sistema consigliati da EA Sports.

Requisiti raccomandati:

OS: Windows V/7/8/8.1 -64-bit
CPU: Intel i5-2550K @ 3.4Ghz
RAM: 8GB
Hard Drive Space Required: 15.0 GB
Supported Video Cards: ATI Radeon HD 6870, NVIDIA GTX 460
DirectX: 11.0

Requisiti minimi:

OS: Windows V/7/8/8.1 -64-bit
CPU: Intel Q6600 Core2 Quad @ 2.4Ghz
RAM: 4GB
Hard Drive Space Required: 15.0 GB
Minimum Supported Video Cards: ATI Radeon HD 5770, NVIDIA GTX 650
DirectX: 11.0

 

 

Previous post

Risoluzione problemi di Fifa15 PC demo

flockers_features
Next post

Recensione - Flockers

Tony Bulsara

Tony Bulsara

No Comment

Rispondi