Latest NewsPC & TechPlaystationPS4XBOX

Murdered: Soul Suspect, alcune ipotesi

Un detective senza paura, un killer misterioso, una testimone ed una città spettrale. Questi sono gli ingredienti di uno dei giochi più originali degli ultimi mesi, che ha tutte le pretese di poter dare un nuovo volto e modo ai detective games.

Come possiamo vedere dal video e dalle varie notizie in circolazione, il protagonista che impersoneremo, Ronan O’Connor, è un detective hardcore di Salem (città nota per la sua caccia alle streghe) che è stato ucciso durante una delle sue investigazioni da un killer freddo e misterioso. Lo scopo del gioco è quello di risolvere il tuo omicidio, in modo da non rimanere nel Limbo (mi ricorda molto il film Ghost) grazie all’aiuto di una ragazzina, testimone del tuo omicidio, che è l’unica che riesce a vederti.

Da quello che si intuisce della storia, anche la ragazzina è in cerca di sua madre in quanto è una medium che lavora per la polizia e che è scomparsa da qualche giorno. La collaborazione tra i due sarà quindi necessaria, cosi che ognuno possa agire nella propria dimensione, affrontando nemici terreni ed ultraterreni, e risolvendo crimini passati (obiettivi secondari alla storia) che probabilmente ci daranno una mano a trovare indizi ed andare avanti con la storia stessa.

Molto di quanto scritto sopra, non sono altro che delle deduzioni fatte, cercando di connettere le varie informazioni disponibili, ma se queste si rivelassero vere, questo gioco potrebbe essere l’inizio di una saga (con sequel o DLC), che potrebbero vedere i protagonisti nel risolvere diversi omicidi, collegati o meno con il filone originale della storia.

Previous post

LoL eSports: Lcs Nord-Americano

Next post

Games with gold

Edward Phoenix

Edward Phoenix

Padre, Marito, Markter e Fondatore di Gamers.it
Cresciuto a suon di FPS e Giochi di Strategia cerca sempre di trovare la qualità in tutte le cose che fa!

No Comment

Rispondi