Latest NewsVideogiochi

Uno Sguardo al DLC Nemesis di Call of Duty: Ghosts

Ultimo DLC per Call of Duty: Ghosts che con Nemesis porta ad una conclusione questo capitolo di gioco. Come per i DLC precedenti, questa espansione porta 4 nuove mappe per il multiplayer ed il capitolo finale per Extinction, ma nessuna nuova arma.

Le 4 mappe su cui avremo il piacere di mettere le mani sono rispettivamente:

  • Goldrush: qui ci troveremo in una miniera d’oro abbandonata dove i veri protagonisti sono dei carrelli minerari che potremo usare per girare la mappa e per investire i nostri nemici.
  • Subzero: qui ci troveremo in Canada in una base militare abbandonata, dove quando comincia la tempesta, i giocatori cominceranno a morire per mano di una forza misteriosa e letale.
  • Dinasty: qui ci troveremo in Cina e gli sviluppatori hanno dichiarato che è la mappa più bella che abbiano mai fatto. Qui la funzione particolarità arriva direttamente da Moderna Warfare 2 dove avremo la possibilità di chiarire un attacco aereo devastante, per uccidere gli avversari.
  • Showtime: questa è una mappa piccolissima e saremo all’interno di un’arena della morte. Qui ci sono molte particolarità, come mitragliatrici automatiche e casse bonus che arrivano direttamente dal cielo.


Capitolo finale per Extinction, che con Exodus potremo finalmente affrontare gli Ancestors e qui avremmo fin dall’inizio la possibilità di capire quale cammino affrontare.

Non ci resta altro che aspettare e giocare 🙂

Previous post

FIFA 2015: Controllo ed Agilità (Video)

Next post

Nuovo DLC "Frontier’s Edge" per Titanfall Disponibile

Edward Phoenix

Edward Phoenix

Padre, Marito, Markter e Fondatore di Gamers.it
Cresciuto a suon di FPS e Giochi di Strategia cerca sempre di trovare la qualità in tutte le cose che fa!

No Comment

Rispondi